KIKO Unexpected Paradise VS Huda Beauty: habemus dupe?

22 Giugno 2020

Oggi vi racconto la storia di come sono finita ad acquistare 5 dei 6 ombretti della nuova edizione limitata Kiko: la Unexpected Paradise.

Se avete seguito un po’ la faccenda, sapete che fino a qualche tempo fa non compravo piรน i loro prodotti. Non provavo lo stesso entusiasmo.
Poi mi si รจ risvegliato qualcosa, e devo dire che con la Sicilian Notes e la collezione natalizia hanno recuperato moltissimi punti.

Da una decina di giorni setaccio il web come un cane da tartufi, alla ricerca di informazioni sulla collezione al profumo di cocco. Purtroppo, grazie al signor Covid, recarsi in store a fare swatches รจ quasi impossibile. E anche se fosse piรน semplice, con minori (sebbene giustissime) restrizioni, non sono sicura che ci andrei, un po’ per questioni sanitarie e un po’ perchรฉ so che avrei le povere commesse sempre addosso, piรน del solito. Senza contare che prelevare i prodotti con l’aiuto dei fazzolettini o, peggio, dei guanti, รจ uno spreco inutile.

Come molti altri, ho ceduto subito agli ombretti di questa edizione pensata per il periodo estivo. Andrรฒ al mare? No, ma veramente, non come quelli che poi prendono sempre 30 e Lode. Mi abbronzerรฒ? Ma quando mai! Perรฒ va beh, non ho resistito.

Il pack secondario, identico per tutti i prodotti, รจ veramente curato, molto piรน di altre collezioni, a mio avviso. La cosa brutta รจ che andrร  cestinato (riciclato, anzi), quindi paghiamo per una cosa inutile ma bellissima. Story of our lives.

Il pack primario รจ lo stesso della collezione natalizia Magical Holidays. Probabilmente erano rimasti dei pezzi, e quindi perchรฉ buttarli. Per me il problema non sussiste.
Le cialde, invece, sono pressate in maniera diversa, sono piatte e maculate, come quelle prodotte da Huda Beauty.

All’ombra. Prima colonna: 04 e 02; sulla destra 05-01-03
Al sole. Prima colonna: 04 e 02; sulla destra 05-01-03

Si tratta di ombretti sicuramente scriventi, ma molto, molto morbidi, quasi cremosi al tatto. Vanno dosati sapientemente, perchรฉ fanno parte dei prodotti a rischio cartapecora. Ognuno contiene 2.2g di polvere.
Altri difetti, onestamente, non ne trovo: i colori sono luce pura, come ha giร  detto chiunque li abbia acquistati.

Ho scelto di non comprare lo 06 perchรฉ temo che addosso a me muoia un po’, ma sappiate che potrei cedere con altre promo o durante i saldi. Le altre 5 tonalitร  mi sono costate poco grazie al 30% messo a disposizione da Vodafone l’altra settimana. Ogni tanto qualche iniziativa utile la creano anche loro.

In ordine:

  • 01 – Sand View: rosa chiaro con perle bianche
  • 02 – State of Mind: oro chiaro tono su tono
  • 03 – Freedom: bronzo medio
  • 04 – Choose to Shine: malva con riflessi rosa
  • 05 – Lilac Moon: glicine con perle argento

Nelle foto (tipo qui sotto) e in video, capita che 01 e 02 siano invertiti, non ammazzatemi.


Vi lascio il confronto con gli ombretti della New Nude: non ci sono dupe, ma qualche somiglianza sรฌ. A livello di formula, gli Huda sono piรน foiled.

Kiko 02 VS Huda Crave
T-B: Huda Fantasy, Kiko 04, Huda Daydream
Top: Huda Charmed VS Kiko 04 || Bottom: Huda Charmed VS Kiko 04 VS Kiko 03

 

Li consiglio solo a chi piacciono colori naturali ma estremamente brillanti, dall’effetto quasi bagnato, molto riflettenti e glitterati. Non sono presenti cialde opache.

 

LINK UTILI:

articolo precedente

NUOVI Dior Lip Glow Oil, una passione!

prossimo articolo

Sol de Janeiro GLOWMOTIONS

close

Se ti รจ piaciuto il blog, passa a trovarmi qui!