Domande generiche sul blog:

Semplicemente, il nome del mio blog! Fino a qualche anno fa, mi avrete trovata sotto il nome "Spectrum Personae", ma alcune cose sono cambiate. Qui c'è un riassuntazzo della situazione.

Tutto ebbe inizio nel lontano 2010, quando non c'era la monetizzazione e Youtube consentiva video di durata inferiore ai 15 minuti. Soprattutto, quando a bloggare eravamo pochi, ma buoni.
Un giorno decisi di abbattere la Barriera e condividere con ignoti la mia enorme passione per il make up, inframezzandola con incazzature random tipo questa.

No, almeno, non in senso stretto. Da poco ho cominciato a sfruttare i miei famosissimi e potentissimi mezzi (un iPhone 6S Plus) per brevi riprese, così, a scopo ricreativo. Magari vi tornano utili.

Una grande idea, palesemente non mia, quindi. Avendo studiato le lingue e conoscendo bene l'inglese, ho pensato fosse carino prendermi/ci in giro con un glossario che, alla fine, proprio inutile non è. Prendiamolo come uno spunto per imparare cose nuove e divertirci, dato che di tragedie è pieno il mondo.

Sintetizzando: un modo per mantenere il blog. Cliccando sui miei link, voi ottenete dei vantaggi (cashback, codici sconto, e così via) e io genero delle piccole commissioni, pagate direttamente dagli enti coinvolti. Per approfondimenti, vi rimando qui.

Diciamo che è una guida allo shopping online sicuro. Parlo dei siti da cui ho acquistato più spesso, indicando i loro punti di forza ed eventuali talloni... da killer XD
Fra una cosa e l'altra, vi svelo anche i miei segreti per risparmiare quando faccio spese sul web.

Dipende, io ve ne offro di due tipi: quelli generati da Honey vengono applicati automaticamente al carrello acquisti, mentre gli altri vanno inseriti manualmente. Nell'archivio, trovate anche diverse promo che non necessitano di codici.
Qualsiasi cosa farete, il vantaggio sarà reciproco: risparmierete denaro, guadagnerete con il cashback, e sosterrete il blog in maniera completamente gratuita!

Una rottura di scatole consultabile qui.

Domande tecniche sul blog:

Anni fa usavo con soddisfazione una bellissima Olympus E-400. Adesso, a causa dei tempi fin troppo rapidi di questo mondo, preferisco affidarmi al mio cellulare. Un melafonino scassato. 

Dipende. Scrivere non è impegnativo, se non si parla di fisica quantistica. Il problema, personalmente parlando, è il tempo che mi prendono le foto. Ci tengo che siano curate, decenti, ritoccate il minimo indispensabile e scattate il più possibile sotto luce naturale. Insomma, sono una precisina del cavolo. 

La domanda da un milione di dollari! Potrebbero esserci problemi tecnici, cose che non sono visibili al pubblico ma a cui io ho accesso, oppure potrebbe essere qualcos'altro, come un blocco dei contenuti (pubblicità e simili). In ogni caso, per favore, segnalatemelo! Correrò subito ai ripari.

Al momento non ho collaborazioni attive. In passato non ho mai ricevuto compensi per le mie recensioni, ma non escludo di accettarne ove ritenga ci siano le condizioni adatte. Questo è un sito trasparente: non ho intenzione di intascare soldi per dichiarare il falso o andare contro la mia etica e morale. Esigo anche la garanzia di una certa libertà nell'esposizione del mio pensiero. Qualora un prodotto non mi piacesse e decidessi di parlarne, che non è una cosa così scontata come sembra, voglio potermi esprimere a mio modo. Chiaramente, con rispetto e in maniera educata.

Sicuramente per svista, nulla di personale. Non arrabbiatevi, non mi sento una diva.

Evidentemente rientrava in una delle situazioni descritte qui.

Qui viene pubblicato esclusivamente materiale ritenuto pertinente al sito, o che aggiunga valore ai suoi contenuti. Cose che, come unico editore del blog, decido io. Il fatto che mi vengano inviati, peraltro spesso senza nemmeno presentarsi, comunicati stampa di ogni genere, non implica che debbano essere postati ovunque.

Fondamentalmente, non mi piacciono. Sebbene le intenzioni celate dietro agli eventi siano buone, spesso si creano situazioni antipatiche nelle quali non voglio ritrovarmi. Si campa una volta sola, mi sta benissimo recensire i prodotti da casa, senza dovermi fare il sangue amaro per delle sciocchezze. Questo non vuole essere in alcun modo un comportamento irrispettoso verso i brand, che anzi ho sempre ringraziato per le opportunità che mi hanno dato.

Ad oggi, sì, specialmente se interessano più persone. 
Inviatemi le vostre richieste tramite email o in Direct. 

Per fortuna, no. Tanti li ho acquistati, nel tempo, tantissimi altri mi sono stati inviati, e altri ancora mi sono stati regalati.

Certamente, a patto che si rispetti il copyright e si dia credito a chi di dovere.

Brevemente: NO.
Mi aiutano a sostenere i costi del blog, sono necessarie, anche se comprendo che possano risultare fastidiose. In futuro potrei pensare di creare una sorta di sezione premium in cui le pubblicità vengono rimosse, vedremo.

Beh, grazie per la considerazione!
Le aziende possono scrivermi tramite il form situato nel menu, alla voce "Contatti PR". Tutti gli altri possono mandarmi una mail o scrivermi in Direct.

Domande personali:

Nata a nord con origini del centro Italia, gironzolo sempre a nord e sono da anni una veneziana acquisita. 

Ma quale esperta! Non ho frequentato scuole o corsi di trucco, è solo una passione che mi porto dietro da anni. Non sono proprio a livello base, ma nemmeno una professionista del settore.

Tra gli italiani, sicuramente Mulac spicca per originalità e qualità dei prodotti. Ultimamente si sta risollevando anche Kiko, che avevo abbandonato. Nabla è stata una bella scoperta, ma sono abbastanza selettiva sui loro prodotti.
Fra i brand stranieri, che sono tantissimi, Fenty vince sempre a mani basse. Amo moltissimo anche Sol de Janeiro, Becca, Juvia's Place, Honest Beauty, e Natasha Denona.

Ho riscoperto, nonostante l'età che avanza, i videogiochi. Ogni tanto accendo Steam e mi immergo in scenari improbabili. 
Sempre amante di serie TV, una costante della mia vita, che a volte uso come sottofondo mentre mi esercito alla maglia o all'uncinetto. 
Disegno da quando ero piccola, ma adesso sto scoprendo il digitale con Procreate. Mi piacciono le candele profumate, i libri strani, i documentari sui serial killer e il gatto dei vicini, che mi ha adottata mentre medita la distruzione del mondo.

SOCIALICON
SOCIALICON
close

Se ti è piaciuto il blog, passa a trovarmi qui!